Bagni marini “I Topolini”

Lo stabilimento Balneare dei Topolini si trova lungo la riviera di Barcola. Esso è costituito da 10 terrazze semicircolari allineate lungo la riviera e prospicenti sul mare, al di sotto delle quali – raggiungibili attraverso delle scalette – si trovano gli spogliatoi, i servizi e le docce. L’accesso a mare è garantito sia attraverso le due spiaggette – composte da ciotoli – come pure dalla piattaforma di cemento posta al di sotto della camminata lungomare, fornita di apposite scalette a mare.

La sicurezza in mare è garantita dall’assistenza bagnanti sia da terra attraverso le postazioni dall’alto, che da mare attraverso 4 barche di salvataggio. L’area balneare è delimitata a mezzo di boe.
Per i persone con disabilità esistono una rampa d’accesso alla piattaforma sottostante il lungomare e una per l’accesso al mare. A loro disposizione vi è pure un bagno con lavabo e campanello d’allarme.

Dove
Lungo viale Miramare – spiaggia libera

Quando
La stagione balneare va dal 1° giugno al 30 settembre

Quanto
Ingresso è libero e gratuito

Come
Autobus numeri 6 e 36 – partono dal centro cittadino.

info-accessibilita

Bagno marino “La Lanterna”

AVVISO
L’Amministrazione Comunale informa che la forte bora che ha spazzato la città nei giorni scorsi, ha provocato il distaccamento di parte della copertura in enternit di un edificio di proprietà dell’Autorità Portuale, adiacente al bagno “Alla Lanterna/Pedocin”, che è caduto sulla spiaggia del bagno comunale.
Per ovvi motivi di sicurezza e a tutela della salute delle persone che accedono alla struttura, gli uffici tecnici hanno disposto la chiusura dello stabilimento.
La riapertura, quindi, sarà condizionata dal parere dell’Azienda Sanitaria al termine degli interventi che l’Autorità Portuale adotterà per il ripristino della struttura. A seguito dei sopralluoghi effettuati è emerso che i lavori interesseranno prevalentemente l’area maschile e saranno caratterizzati da una vagliatura della ghiaia per la ricerca e l’eliminazione dell’amianto.
Secondo una stima da parte dell’Ente che effettuerà gli interventi i lavori si protrarranno nei mesi di febbraio, marzo e aprile.

 

 

Composto da due zone distinte e separate – l’una per le donne e i bambini sino ai 12 anni di età, l’altra per gli uomini. Il bagno dispone di servizi e docce, di un locale infermeria per le prime cure di pronto soccorso, nonché di spogliatoi – non custoditi – e deposoti per materiale da spiaggia.

È aperto durante l’intero anno per cure elioterapiche. La balneazione è consentita dal 1° giugno al 30 settembre, periodo in cui la sicurezza in mare è garantita dall’assistenza bagnanti, sia da riva, in postazione dall’alto, che da mare attraverso una barca di salvataggio.
Le barriere architettoniche sono state abbattute all’ingresso dello stabilimento e all’accesso a mare. Le persone con disabilità possono disporre, nei pressi della rampa di accesso al mare, di un servizio igienico, di uno spogliatoio con lettino, una doccia esterna e una interna, quest’ultima dotata di acqua calda.
L’area balneare è protetta da barriere galleggianti del tipo a panne.
Nella zona “donne / bambini”, durante il periodo estivo, è aperto un punto di ristoro. Un altro punto di ristroro, sempre nei mesi più caldi, è ubicato all’ingresso dello stabilimento.

Dove
Molo Fratelli Bandiera 3, tel 040 305922.

 

info-accessibilita

Bagno di via “Paolo Veronese”

 

Dove
via Paolo Veronese 8, tel. 040 309370